Il posizionamento nei motori di ricerca è la principale attività di web marketing per la promozione e la visibilità di un sito internet o una pagina web e si ottiene mediante la loro ottimizzazione SEO (Search Engine Optimization).

Cosa si intende per posizionamento dei siti internet?

Si intende la visibilità di un sito web ai primi posti dei risultati organici di Google, Bing, Yahoo ed altri motori di ricerca, digitando una parola chiave, che non sia l’url o il nome dell’azienda produttrice, ma ad esempio il tipo di servizio o bene che si sta cercando.

Come posizionare un sito internet

Proponiamo diverse soluzioni di posizionamento dei siti basate su tecniche seo conformi alla policy dei principali motori di ricerca, quindi in grado di migliorare e stabilizzare nel tempo la visibilità nelle prime posizioni di Google; di seguito i nostri criteri di lavoro:

Verifica del posizionamento del sito internet

Tramite un’accurata e approfondita analisi preliminare, valutiamo il livello di visibilità del sito web, per valutare la migliore soluzione da adottare finalizzata a migliorare il posizionamento.

Analisi tecnica sulla struttura ed accessibilità del sito web

Analisi preliminare finalizzata alla valutazione tecnica del codice HTML del sito internet ed alla sua conformità rispetto ai parametri seo. Una buona struttura aiuta a migliorare il posizionamento del sito sui motori di ricerca.

Studio del mercato e della concorrenza sul web

Analisi svolta con l’obbiettivo di comprendere le dinamiche di mercato e i principali competitors in un determinato settore, attraverso la quale valutare il costo dell’investimento seo.

Definizione della strategia e delle parole chiave

A questo punto la scelta della strategia e delle keywords da utilizzare che devono essere conformi e pertinenti ai contenuti presenti nelle varie pagine web ed allineare la visibilità del sito al target di potenziali clienti in base alle loro intenzioni di ricerca.

Ottimizzazione seo dei testi e dei contenuti del sito

Definite le strategie, passiamo all’azione ottimizzando i testi ed i contenuti del sito in ottica seo e, se necessario creandone di nuovi “copywrite”, oppure realizzando una sezione blog per usufruire dei vantaggi offerti della tecnica dell’article marketing.

Ottimizzazione del codice html e dei meta tag del sito web

Dopo aver lavorato sui contenuti è il momento di ottimizzare il codice html del sito in funzione di essi, con particolare attenzione ai meta tag (non visibili sulla pagina web). Con questa tecnica si rende il sito seo friendly presentando in modo opportuno i contenuti della pagina web ai motori di ricerca.

Search Engine Marketing o SEM

Per migliorare ulteriormente il posizionamento e la visibilità del sito web, possono essere adottate delle tecniche SEM (Search Engine Marketing), come ad esempio la pubblicazione di articoli con relativo link su blog e siti esterni, oppure su particolari directory. Questa strategia va svolta con la massima cautela perché in caso di errore, anziché un miglioramento del posizionamento, potrebbe causare una penalizzazione di Google. Un’altra strategia di visibilità immediatamente efficace è quella del Pay per click facente parte del canale SEM. Si paga un costo per ogni click al concessionario di pubblicità che può essere Google o qualsiasi altro, per essere visibili con alcune parole chiave nell’area dei link sponsorizzati.

Satistiche, report e manutenzione del posizionamento

La fase successiva è quella relativa al monitoraggio analitico periodico, dei dati relativi alle visite sul sito, per verificare i progressi ed il miglioramento della visibilità sui motori di ricerca. A seconda dei risultati forniti dai dati sull’indicizzazione, potrebbero essere necessari nuovi interventi di correzione o potenziamento della strategia utilizzata per migliorare il posizionamento del sito, fino ad arrivare alle tanto agognate prime posizioni su Google.

Costi del posizionamento sui motori di ricerca

Dopo aver esplorato le strategie e le tecniche di posizionamento nei motori di ricerca è naturale parlare di investimento economico. Com’è facilmente deducibile è praticamente impossibile determinare un listino o un prezzo per il posizionamento del sito web, senza averlo visto e analizzato, oltre ad avere studiato il suo mercato di riferimento, in particolare per quanto riguarda la competitività in quel determinato settore.

Richiedi un’analisi gratuita del tuo sito internet!

Richiedi informazioni selezionando la voce desiderata nel menù oggetto.

Richiesta informazioni

Approfondimenti sulle tecniche di posizionamento

Differenza fra posizionamento ed indicizzazione.

Per indicizzazione si intende fare parte dell’indice di un motore di ricerca a prescindere dalla posizione; quindi se un sito si trova in centesima pagina è indicizzato. Per posizionamento, si intende invece, avere una buona posizione sotto l’aspetto della visibilità, all’interno dell’indice di un motore di ricerca. Un sito internet indicizzato, ad esempio su Google, può non essere posizionato, mentre un sito posizionato è necessariamente indicizzato.
L’indicizzazione di un sito web può avvenire anche in maniera automatica, quando vengono trovati dai crawler dei motori di ricerca; il posizionamento e la visibilità, necessitano invece di attività di ottimizzazione seo intraprese sul sito stesso.

Si può dire che un sito web è ben posizionato, quando a seconda della competitività del mercato e del target di riferimento, compare in prima o massimo in seconda pagina dei risultati organici o naturali “serp” dei motori di ricerca, con parole chiave pertinenti, in grado di attrarre potenziali clienti.

In alcuni casi come ad esempio la ricerca di parti di ricambio di automobile o articoli da collezione, l’utente può consultare oltre alla prima, la seconda, la terza o la quarta pagina di Google. Le attività da intraprendere per ottenere una buona visibilità sul web, sono indicate nella pagina Agenzia SEO, in particolare al paragrafo SEO on site. Le attività di SEO off site, influiscono in maniera minore sul posizionamento, ma molto sul pagerank di Google e sulla popolarità di un sito web.

La cosa principale che si può fare per il posizionamento del proprio sito web è quella di creare contenuti esaustivi riguardo all’argomento trattato, in quantità e qualità sufficiente. Da qui la famosa frase “Content is the king”!

Bisogna creare contenuti sulle pagine web per gli utenti, ai motori di ricerca ci pensiamo noi!

Questo influisce positivamente sia sul posizionamento che sul tasso di conversione CTR del sito web. Contenuti di qualità daranno al visitatore l’idea di essere nel posto giusto, oltre ad offrire un’immagine di qualità e competenza dell’azienda.

Data la centralità dei contenuti in una strategia di posizionamento, Agency Web Roma svolge attività di copywriting per conto dei propri clienti, contenuti testuali originali e ottimizzati, fotografie e video*.

La formula vincente è: contenuti di qualità + ottimizzazione SEO del sito!

I contenuti e la lavorazione di ottimizzazione SEO di un sito web necessitano di aggiornamenti ricorrenti, monitoraggio e manutenzione, principalmente per fare fronte ai continui aggiornamenti degli algoritmi di Google, Bing e Yahoo.

Il web marketing è costituito dal SEO che ne è la sua componente principale; fanno inoltre parte di questa categoria le campagne di annunci a pagamento pay per click come ad es. AdWords e pubblicità display su vari canali e portali, il programma di affiliazione di Google AdSense, Remarketing  e tanti altri legati a vari circuiti.
Prima di passare a questi strumenti di web marketing e pubblicità è necessario avere ottenuto il massimo posizionamento nei risultati organici dei motori di ricerca, attraverso il SEO. Diversamente si rischia di diventare dipendenti dalla pubblicità a pagamento con un budget fisso mensile, mancando il quale si può ritornare invisibili!
Agency Web Roma propone soluzioni di posizionamento sui motori di ricerca personalizzate in base a parametri specifici indicati qui.

* (foto e video possono essere realizzati direttamente da noi solo nella zona di Roma).

Torna su